[youtube 1tuAuSeDaKA]
Adisa o la storia dei mille anni è l’opera prima del documentarista Massimo D’orzi, il documentario, frutto di un viaggio in Bosnia che il regista ha svolto nel corso del 2004, che racconta le tradizioni, la storia e la cultura della comunità dei Rom Kaloperi.

Il documentario Adisa o la storia dei mille anni torna sul grande schermo il 23 febbraio 2012 in occasione dell’arrivo in tutte le librerie dell’omonimo cofanetto contenente libro+dvd edito da Infinito Edizioni. Il cofanetto, in particolare, contiene numerosi contributi inediti sul film e sul popolo Rom che arricchiscono la pellicola donandogli un’immagine di più ampio respiro.

Adisa o la storia dei mille anni di Massimo D’orzi, in particolare, è la storia di un viaggio nel tempo e nello spazio che, attraverso le particolari tecniche di ripresa e di montaggio scelte dal regista per la realizzazione del documentario, restituisce a chi lo guarda l’idea della bellezza e della complessità di un popolo diverso da come noi l’immaginiamo; un popolo la cui storia e cultura hanno avuto inizio più di mille anni fa nella regione sconosciuta dell’India da cui sono partiti i primi Rom Kaloperi stanziatisi successivamente in Bosnia Erzegovina.

Adisa o la storia dei mille anni, di Massimo D’orzi mette a confronto le diverse generazioni di Rom partendo dalla più piccola protagonista del documentario, Adisa, per giungere a raccontare l’esperienza dei più anziani. Si tratta, quindi, di un documentario in cui si mescolano gli aspetti antropologici con quelli storici: un documento come pochi che descrive le abitudini e la quotidianità di un popolo antico che ha molto da raccontare.

  • Titolo: Adisa o la storia dei mille anni
  • Anno: 2004
  • Durata: 80′
  • Regia: Massimo D’orzi
  • Genere: documentario
  • Sceneggiatura:  Massimo D’orzi
  • Casa di produzione: Il Gigante, Mediateca Regionale – Toscana Film Commission, Sam
  • Distribuzione: Il Gigante
  • Uscita: 23 febbraio 2012