• Genere: Drammatico
  • Regia:Daniele Luchetti
  • Sceneggiatura:Sandro Petraglia, Stefano Rulli, Daniele Luchetti, Caterina Venturini
  • Cast:Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti, Martina Gedeck, Samuel Garofalo, Niccolò Calvagna, Benedetta Buccellato, Pia Engleberth
  • Distribuzione:01 Distribution
  • Produzione:Cattleya con Rai Cinema
  • Durata:100 Min
  • Nazione e Anno:Francia, Italia 2013

Roma, 1974. Guido è un artista aspirante d’avanguardia, ma che invece non riesce a spiccare il volo a causa della forte presenza della sua famiglia, troppo borghese e troppo invadente. Serena, moglie di Guido, non è un’appassionata di arte, ma ama molto suo marito nonostante cerchi costantemente di entrare in merito ai suoi lavori.

La coppia ha due figli, Dario e Paolo, rispettivamente di 10 e 5 anni. I due bambini sono, loro malgrado, testimoni della guerra silenziosa dei loro genitori, dei loro disastri e dei loro tradimenti, della passione erotica senza freni e delle eterne trattative amorose che nascono dopo ogni nuovo litigio.

La loro vita familiare trascorre così, fra colpi di testa e vacanze al mare, fra happening artistici e film in super 8, design e confessioni. Il racconto di quelli che visti da lontano erano gli anni felici e che, invece, apparivano tutt’altro nel momento in cui erano vissuti.

Anni felici è un film drammatico diretto da Daniele Luchetti, dove viene snocciolata la storia di una famiglia borghese italiana nella Roma degli anni 70. La loro continua ricerca di fuga, di scappare dalla gabbia dorata e conformista della propria famiglia non gli fa capire che sono proprio quelli gli anni più belli, quelli felici, quelli che a guardali da lontano, adesso, non sembrano affatto così negativi come avvertiti un tempo.