La fama ha, come si può ben immaginare, non solo lati positivi. Sono molti, infatti, gli attori, i cantanti e i personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo in generale che hanno denunciato in passato, e continuano a denunciare ancora oggi il loro essere vittime di stolker. Le motivazioni alla base dell’ossessione degli stolker verso il personaggio famoso di turno possono essere numerose: dagli innamoramenti, alla rivalità. Sta di fatto che la loro presenza indesiderata nella vita del personaggio cui si sentono legati, diventa ossessiva e tende a coinvolgere e a mettere in pericolo in alcuni casi anche gli amici e i familiari della vittima.

Alec Baldwin, famoso e apprezzato attore, ex marito di Kim Basinger, dalla quale ha divorziato nel 2002, ha avuto modo di provare sulla sua pelle il disagio di essere vittima di stolking. Tutto sembra essere iniziato online, su Twitter, qualche giorno dopo l’annuncio dell’attore ai suoi fan/follower di voler convolare a nozze con la sua attuale compagna: Hilaria Thomas, un’istruttrice di yoga ventisettenne.

A quanto riportato dalla stampa, pare che la ragazza abbia iniziato a ricevere messaggi minacciosi da parte di uno stolker e che Alec Baldwin sia intervenuto prontamente per difenderla. Non si sa ancora se si tratta o meno dello stesso stolker ma sembra che le minacce siano passate dalla rete al mondo reale.

Pochi giorni fa, infatti, una donna di 40 anni, attrice anch’essa, è stata arrestata a New York dopo l’ennesimo tentativo di incontrare e affrontare l’attore. Genevieve Sabourin, questo il suo nome, pare abbia fatto domande insistenti al portiere dell’abitazione di Alec Baldwin il quale, dopo averlo avvertito, avrebbe chiamato la Polizia per farla arrestare. A quanto sembra, infatti, la donna aveva tentato di incontrare più volte l’attore, sia appostandosi davanti casa sua, sia seguendolo in occasione della sua partecipazione a un evento pubblico. Il tutto dopo aver trascorso mesi a bombardarlo di e-mail e messaggi.

Non si sa ancora quali siano le motivazioni che hanno spinto la donna a perseguitare Alec Baldwin. L’unica cosa che si può sperare è che possa aver finalmente capito di aver sbagliato.

ph.  Viva Vivanista