Pirateria e rivoluzione digitale hanno distrutto una parte della nostra storia.
Vi ricordate le corse per trovare l’ultimo film, l’indecisione sul genere da scegliere, le discussioni in famiglia, gli amici in casa per gustarsi un bel film tutti insieme, le volate entro la mezzanotte per riportare il dvd….tutto finito, ormai è solo un ricordo perche Blickbuster chiude. La chiusura  della catena di home cinema è iniziata in Spagna  e Portogallo, lo scorso anno in Canada, ora anche in Italia, i negozi con le insegne blu e gialle hanno chiuso. La società americana ha dato l’annuncio della chiusura  con un messaggio sul proprio sito www.blockbuster.it . Grazie a tutti, l’avventura di Blockbuster Italia finisce qui. È stato per noi un piacere divertirvi o semplicemente tenervi compagnia in questi 18 anni.”
Il successo dell’home cinema c’è stato , la sua invasione è iniziata , in Italia, nel 1994, quando l’azienda texana si inserì nella Standa .Gli affari andavano benissimo  e i negozi si moltiplicavano  sono a diventare 235 nel 2010 con 1500 dipendenti.
Un passato che non esiste più.
Vediamo, per curiosità quali sono i dvd più noleggiati nel 2010:

1)Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino

 

 

 

 

 

2)Sherlock Holmes di Guy Ritchie

 

 

 

 

 

 

3)2012di Roland Emmerich