E’ stato un week end molto particolare, quest’ultimo del 18 marzo. Infatti, con le celebrazioni del 150esimo anniversario dall’Unità d’Italia il 16 sono usciti nelle sale ben otto film. Quindi, facciamo una piccola digressione.

In occasione delle festività del 16 e 17 marzo, in due giorni soltanto, il film con Paola Cortellesi, Nessuno mi può giudicare, ha incassato 1 milione e 100 mila euro , seguito da Amici miei- come tutto ebbe inizio (978.000 euro) di Neri Parenti. Al terzo posto, Rango con 940 mila euro, quindi Dylan Dog con 590 mila euro.

E ora parliamo del week end. Sull’onda lunga del successo del 17, rimane al primo posto il film del debutto alla regia di Massimiliano Bruno, Nessuno mi può giudicare, distribuito dalla 01 Distribution. Lo stesso fa Amici Miei- come tutto ebbe inizio, nonostante le recensioni negative. Al terzo e quarto posto, troviamo l’americano Rango -il film della Universal è comunque più visto della settimana scorsa- e l’americanizzato Dylan Dog di Kevin Munroe.

Al quinto posto, vediamo che è sceso il Rito, seguito però dal ben più allegro ma forse un po’ scontato Gnomeo e Giulietta. Settimo, c’è Street Dance 3d, musical in cui il linguaggio del corpo serve appena per tenere testa all’arcinoto Il discorso del Re, film che strappa ancora qualcosa all’effetto benefico degli Oscar. Eppure, ci si aspettava qualcosa di più, dal musical di Giwa e Pasquini, sia per il sovrapprezzo del biglietto, sia per il numero di sale occupate (poco meno di quelle dedicate a Dylan Dog).

Stanno invece per salutare la top ten Il cigno nero e, molto prematuramente, I ragazzi stanno bene.

La settimana prossima ci saranno delle new entry curiose: Silvio forever e Sotto il vestito niente, ad accompagnare Frozen, Amici, Amanti e…, Non lasciarmi, Space Dogs 3d e Sucker Punch.

Gli incassi in dettaglio:

  1. Nessuno mi può giudicare: week-end € 1.880.240 (totale: 3.089.562)
  2. Amici miei- Come tutto ebbe inizio: week-end € 1.144.030 (totale: 2.139.713)
  3. Rango: week-end € 854.262 (totale: 4.034.606)
  4. Dylan Dog: week-end € 790.282 (totale: 1.395.466)
  5. Il rito: week-end € 608.308 (totale: 2.738.053)
  6. Gnomeo e Giulietta: week-end € 501.574 (totale: 950.272)
  7. Street Dance 3d: week-end € 473.927 (totale: 821.920)
  8. Il discorso del Re: week-end € 292.343 (totale: 7.797.326)
  9. Il cigno nero: week-end € 235.766 (totale: 5.560.860)
  10. I ragazzi stanno bene: week-end € 226.638 (totale: 886.741)