Oren Peli è un nome ormai noto nel mondo dei film horror, l’ideatore infatti del tanto amato “Paranormal activity”, un fenomeno cinematografico che ha avuto un grande successo di pubblico e che è stato considerato come una delle produzioni horror migliori di tutti i tempi. Oggi Oren Peli ha deciso però di ideare e sceneggiare un altro film, un film che dovrebbe arrivare nelle nostre sale durante questa calda estate 2012 ma di cui ancora non si conoscono molti dettagli.

Quel che è certo è che Oren Peli non ci regala un film horror classico questa volta, non un film insomma con mostri e strane attività paranormali, bensì un film che va ad affondare le sue radici in quella che può essere definita la nostra paura contemporanea, la paura del nucleare.

Il nucleare è entrato appieno nell’attualità in questi ultimi anni infatti a causa della tragedia della centrale nucleare giapponese di Fukushima, tragedia paragonabile solo a quella di Chernobyl dalla quale questo nuovo film prende il suo titolo. Il nuovo film sceneggiato da Oren Peli e diretto da  Bradley Parker prenderà infatti il titolo di “Chernobyl Diaries”.

Prypiat è la cittadina in cui trovava dimora un tempo la centrale nucleare di Chernobyl, la centrale attorno alla quale tutta la vita della città ruotava, era quella centrale infatti a dare lavoro alla maggior parte delle persone, era quella centrale a portare ricchezza a Prypiat. Dopo la tragedia la cittadina di Prypiat è stata abbandonata e lasciata decadere anno dopo anno, un luogo che è stato inghiottito dal tempo, un luogo in cui poche persone hanno avuto il coraggio di tornare per cercare di portare alla luce ciò che quella città è diventata oggi.

Nel film vediamo un gruppo di ragazzi americani che decide di fare una tappa proprio a Prypiat durante il loro viaggio in Europa. Accompagnati da una guida i giovani iniziano la loro piccola gita ma si renderanno ben presto conto che in quella città non sono soli come credevano di essere.

  • Regia: Bradley Parker
  • Sceneggiatura: Oren Peli
  • Produzione: FilmNation Entertainment
  • Distribuzione: M2 Pictures