Ne avevamo parlato solo ieri nel nostro articolo dedicato all’uscita di Cinquanta sfumature di grigio prevista fra esattamente un anno (da ieri), il 18 settembre 2014. Oggi, però, date le tante richieste, vi aggiorniamo sulla petizione che sta impazzando fra i fan della trilogia hot per chiedere il cambio degli attori protagonisti che, a detta dei più accaniti, non rispecchierebbero per nulla Christian Grey e Anastasia Steele.

I fan, infatti, non vogliono Charlie Hunnam e Dakota Johnson nei panni dei loro beniamini, ma vorrebbero Matt Bomer, celebre per la sua partecipazione alla serie “White Collar”, e Alexis Bledel, la timida ma bellissima Rory di “Una mamma per amica”. La petizione, che è stata lanciata attraverso la piattaforma sociale Change.org (la potete trovare nella versione americana), ha già raccolto numerose firme, tantissime a dire la verità, un successo che fa quasi sorridere se si pensa all’obiettivo finale.

 

Nel testo di presentazione della petizione per Cinquanta sfumature di grigio si legge:

 

Matt Bomer è la perfetta descrizione di Christian Grey e Alexis Bledel è l’attrice perfetta per rappresentare Anastasia Steele e se non sono loro, nessuno lo sarà. Ho letto tutta la trilogia e posso assicurare che Matt è l’attore perfetto per questo film e Alexis pure. Quindi per favore, per favore, tutte le Grey-dipendenti e le Bomerettes del mondo hanno bisogno di questi attori. Saranno sempre per noi Christian Grey e Anastasia Steele. Possiamo fare qualsiasi cosa ragazzi, qualsiasi cosa.

 

La produzione dice no

 

Peccato, però, che dalla produzione non vi sia nessun cenno di interesse alla cosa e che anzi abbiano accusato di immaturità i promotori della petizione di Cinquanta sfumature. In particolare, è stata la produttrice Dana Brunetti a spiegare su Twitter che «Ci sono molte cose da tenere in conto in un casting, non solo l’aspetto fisico. Il talento, la disponibilità, il loro desiderio, la chimica con gli altri attori, etc».

 

Ad ogni modo, difficilmente nella storia del cinema, una volta scelto il cast, questo viene modificato. Ma a quanto pare la richiesta di cambiare l’attore protagonista sta divenendo quasi una moda: nei giorni scorsi, infatti, sempre su Change.org è stata avviata una petizione per evitare che il prossimo Batman sia Ben Affleck.