In un futuro lontano, il mondo è diviso in diverse fazioni, ognuna delle quali ha un proprio codice di vita e dei valori ai quali si ispira. Beatrice “Tris” Prior fa parte degli Intrepidi, ovvero di coloro che sono coraggiosi e senza paura, e hanno come compito quello di difendere la città di Chicago da potenziali attacchi provenienti dall’estero.

Non è facile entrare nella fazioni degli Intrepidi, anche perché l’iniziazione prevede un percorso fisico, emotivo e mentale molto complesso, non da tutti. Ma Tris riesce comunque a far parte del gruppo, anche se in realtà lei è una “divergente” e, come tale, non ben vista dalla società in quanto non collocabile in nessuna delle fazioni esistenti.

Ma i suoi abiti neri, tatuaggi e piercing tipici della sua fazione rappresentano la sua maschera.

Un giorno, però, Tris viene a sapere di un piano per eliminare tutti i divergenti: da quel momento in poi non si darà pace e cercherà di capire il perché essere diversi, essere divergenti, è considerata una minaccia così alta per il resto della società.

Tratto dal best seller di Veronica Roth, Divergent è un film di fantascienza che è già stato salutato come un novello Hunger Games, anche se altri hanno preferito associarlo a Twilight: insomma, le componenti per attrarre un certo tipo di pubblico ci sono tutte e, considerato il successo recente al botteghino americano, possiamo star certi che ne sentiremo ancora parlare.

Diretto da Neil Burger, Divergent annovera nel suo cast Shailene Woodley, Theo James, Kate Winslet, Miles Teller, Jai Courtney, Zoe Kravitz, Ansel Elgort, Ray Stevenson, Ashley Judd, Tony Goldwyn, Maggie Q e Mekhi Phifer.

Il film Divergent sarà nelle sale a partire dal prossimo 3 aprile 2014.