• Genere:Azione, Thriller
  • Regia:Mikael Håfström
  • Sceneggiatura:Miles Chapman, Jason Keller
  • Cast:Arnold Schwarzenegger, Sylvester Stallone, James Caviezel, Vincent D'Onofrio, Sam Neill, Vinnie Jones,50 Cent, Amy Ryan, Faran Tahir, Matt Gerald, Christian Stokes
  • Distribuzione:01 Distribution
  • Produzione:984 Private Defense Contractors, Atmosphere Entertainment MM, Boies/Schiller Film Group, Emmett/Furla Films, Envision Entertainment Corporation, Summit Entertainment
  • Durata:116 Min
  • Nazione e Anno:USA 2013

Ray Breslin (Sylvester Stallone) è un collaudatore di prigioni: si fa rinchiudere, in incognito, in carceri di massima sicurezza per poi studiarne i lati deboli e le falle che permettono potenzialmente di evadere. Da questo suo particolare lavoro ha tratto un libro, che spiega proprio quanto alcuni istituti penitenziari, anche se definiti di massima sicurezza, possano essere decisamente aggirabili.

Considerato il suo talento, la Cia richiede la sua presenza in uno nuovo centro di detenzione per verificarne l’inespugnabilità: si tratta di un progetto top secret, una sorta di nuova Guantanamo. Breslin accetta, ma in realtà quello non è un lavoro come tutti gli altri, ma è stato incastrato. Egli si ritrova così chiuso in un carcere da incubo ubicato chissà dove: qui le persone sono intrappolate, esattamente come le cavie da laboratorio, in cubicoli di plexiglas.

Per riuscire a tentare la fuga, però, Breslin deve trovare un alleato. Attacca così briga con un detenuto grande e grosso (Arnold Schwarzenegger): sarà lui il suo braccio destro.

Mikael Håfström dirige Escape Plan – Fuga dall’inferno riportando sullo schermo due miti dell’action movie anni 80, invecchiati, sì, ma che gli amanti del genere sapranno di certo apprezzare. Un film d’azione da non perdere, dunque, per trascorrere quasi due ore di scene concitate così come accadeva ai bei vecchi tempi, quando sulla scena brillavano Sly e Arnie come star indiscusse del genere.