Halloween, la festa più tetra e macabra dell’anno è ormai alle porte. Se l’idea di stravaccarvi sul divano con in mano un contenitore di popcorn è la vostra ambizione (e l’unico modo possibile, da cinefilo) di partecipare alla festa, allora vi consigliamo quattro film horror che non potete non vedere (magari non tutti assieme…).

 

Film horror per Halloween – Suspiria

 

Si tratta di uno dei film horror più apprezzati di Dario Argento, un must se della cinematografia di  genere made in Italy. Atmosfere paranormali e ambientazioni per certi aspetti quasi psichedeliche divengono incalzanti anche grazie alla colonna sonora della storia, come (quasi) sempre opera dei Goblin.

 

Film horror per Halloween – Il seme della follia

 

La storia comincia in un ospedale psichiatrico, dove viene internato John Trent, un investigatore privato ingaggiato per ritrovare un famoso scrittore di libri horror sparito nel nulla. Questo film di John Carpenter ben può essere definito come un classico dell’horror, volutamente ispirato alle opere dello scrittore H. P. Lovecraft.

 

Film horror per Halloween – Il bacio della pantera

 

Classe 1942 per questo film di Jacques Torneur che ha fatto scuola ai registi del genere horror. Pur essendo stato girato con un budget risicato, la storia, la regia e la fotografia fanno passare in secondo piano tutto, portando sullo schermo un film che merita di essere visto una volta nella vita.

 

Film horror per Halloween – Smiley

 

Chiudiamo la nostra carrellata di film con Smiley, lungometraggio in uscita il prossimo 31 ottobre 2013 e che racconta la storia di un’adolescente mentalmente instabile che rischia di divenire la vittima di un folle serial killer con sul volto un sorriso cucito.