• Genere:Commedia, Drammatico, Avventura
  • Regia:Felix Herngren
  • Sceneggiatura:Felix Herngren, Hans Ingemansson
  • Cast:Robert Gustafsson, Alan Ford, Mia Skäringer, Iwar Wiklander, Miglen Mirtchev, Kerry Shale
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Produzione:Nice Drama, Buena Vista International (Sweden), FLX Comedy AB
  • Durata:114 Min
  • Nazione e Anno:Svezia, 2013

Arriva nelle sale il prossimo 24 aprile il film Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve, diretto dal regista svedese Felix Herngren e tratto direttamente dall’omonimo e divertente romanzo scritto da Jonas Jonasson.

Prodotto in Svezia, Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve vede nel cast Robert Gustafsson, nei panni del protagonista, Alan Ford, Mia Skäringer, Iwar Wiklander, Miglen Mirtchev e Kerry Shale.

La trama

Allan Karlsson è un uomo non più giovane che, dopo una vita lunga e piena di emozioni, viene destinato a vivere i suoi ultimi anni in una casa di riposo. Lui che ha compiuto grandi gesta, vissuto una vita “esplosiva”, adesso è relegato in quelle quattro mura. E inoltre, lui non è né malato, né incapace di intendere e di volere, e quindi l’essere rinchiuso in un posto del genere non gli fa affatto piacere.

Giunto al suo centesimo compleanno, mentre tutto lo staff è impegnato ad organizzargli una festa, Allan decide di fare una cosa sconvolgente: apre la finestra e sfugge. Della festa e di tutto il resto, a lui, non importa proprio nulla. Così, con le sole pantofole ai piedi e la sua vestaglia da camera, se ne va.

Quella che inizialmente era solo una fuga liberatoria, in poco tempo si rivela un viaggio unico ed inaspettato, divertente e che mai avrebbe immaginato di compiere, costellato da sorprese – ancora una volta – esplosive.

Guardiamoci il trailer: