• Genere:Fantasy, Avventura
  • Regia:Peter Jackson
  • Sceneggiatura:Peter Jackson, Fran Walsh, Philippa Boyens
  • Distribuzione:Medusa Film (Italia)
  • Produzione:Peter Jackson, Barrie M. Osborne, Tim Sanders, Fran Walsh
  • Durata:172 min (widescreen edition DVD) 178 min (versione cinematografica) 208 min (versione estesa dvd e Blu-ray) 228 min (versione estesa compreso
  • Nazione e Anno:2001

« Tre Anelli ai Re degli Elfi sotto il cielo che risplende,
Sette ai Principi dei Nani nelle loro rocche di pietra,
Nove agli Uomini Mortali che la triste morte attende,
Uno per l’Oscuro Sire chiuso nella reggia tetra,
Nella Terra di Mordor, dove l’Ombra nera scende.
Un Anello per domarli, un Anello per trovarli,
Un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli.
Nella Terra di Mordor, dove l’Ombra cupa scende. »

La premessa

Il film si svolge in un mondo fantastico, la «Terra di Mezzo» popolata da diverse razze di cui quattro sono quelle principali: gli uomini, gli elfi (che sono gli unici immortali anche se possono essere uccisi) i nani e gli hobbit . Questi ultimi fisicamente sono simili a degli uomini in piccolo, ma con grandi piedi pelosi. Al centro della vicenda c’è l’anello del potere che casualmente si trova nelle mani di un hobbit: Bilbo Baggins. L’anello ha una caratteristica: se viene messo al dito rende invisibili rendendo il portatore in grado di percepire il mondo degli spiriti. Se utilizzato dal suo creatore (Sauron) o da un esperto di magia però, gli conferisce un potere senza limiti.

Trama

Il Signore degli Anelli è una lunga lotta tra il bene e il male, nella quale non sono i più potenti ad avere i ruoli più importanti.

Protagonista è Frodo Baggins, un hobbit che riceve dallo zio Bilbo un regalo preziosissimo: l’anello di Sauron.

Cosa fare di quest’anello, tanto più che il suo padrone sta mandando i suoi temibili emissari per riprenderlo? Frodo fugge dalla sua contrada su consiglio dello stregone Gandalf, e con tre suoi compagni ha modo di conoscere i luminosi elfi, i terribili nazgûl e altre strane creature…

Ma la lotta è appena iniziata: il potere di quell’anello va distrutto per poter distruggere il suo creatore, unica soluzione che resterebbe una follia per Sauron. È Frodo che prende il fardello e tenta di portarlo nel cuore della terra d’Ombra, la terra di Sauron, per gettarlo nel vulcano dove fu forgiato.

Per aiutare Frodo nell’impresa viene creata appunto la “Compagnia dell’anello”, composta dallo stregone Gandalf, due uomini Aragorn e Boromir, Legolas l’elfo, Gimli il nano e i tre hobbit amici di Frodo, Sam, Merry e Pipino