• Genere:Drammatico
  • Regia:Antonio Morabito
  • Sceneggiatura: Antonio Morabito, Michele Pellegrini, Amedeo Pagani
  • Cast:Claudio Santamaria, Isabella Ferrari, Evita Ciri, Marco Travaglio, Giorgio Gobbi, Roberto De Francesco, Ignazio Oliva, Vincenzo Tanassi, Leonardo Nigro, Alessia Barela, Ippolito Chiarello, Pierpaolo Lovino, Paolo De Vita, Beniamino Marcone
  • Distribuzione: Istituto Luce Cinecittà
  • Produzione:Classic, Peacock Film; in collaborazione con Cinecittà Luce, Rai Cinema, Dinamofilm, Fondazione Eutheca, RSI Televisione Svizzera
  • Durata:105 Min
  • Nazione e Anno:Svizzera, Italia, 2014

Bruno lavora come informatore medico per la Zafer, una nota azienda farmaceutica che, come tante altre, vive lo scotto della crisi. Pur di non mettere a repentaglio il proprio posto di lavoro, Bruno è disposto ad ogni tipo di bassezza nei riguardi non solo dei colleghi e dei medici con i quali ha a che fare, ma anche con le persone a lui più vicine e più care.

Nonostante il quadro, Bruno non è altro che l’ultimo anello della catena del comparaggio, una pratica illegale che però molte, se non tutte, le aziende farmaceutiche adottano. Il meccanismo è molto semplice: corrompere i dottori a prescrivere i medicinali della propria azienda, anche quando inutili per il paziente, in cambio di regali di ogni tipo, dai bonus economici ai viaggi all inclusive.

Se da una parte resistono ancora alcuni medici onesti, all’altra c’è un popolo di professionisti pronti a farsi corrompere senza neanche troppo girarci intorno.

Eppure, nonostante Bruno venga dipinto come un cerbero, in realtà è solo il frutto della società e dei suoi beceri intrallazzi, esempio lampante delle contraddizioni e dell’impunità.

Il venditore di medicine è un film drammatico di Antonio Morabito, regista dedito in particolar modo alla realizzazione dei documentari, ma che questa volta lascia il passo ad un altro genere, scegliendo come protagonista un sempre bravo Claudio Santamaria.

Nel cast de Il venditore di medicine troviamo anche Isabella Ferrari, Evita Ciri, Marco Travaglio, Giorgio Gobbi, Roberto De Francesco, Ignazio Oliva, Vincenzo Tanassi, Leonardo Nigro, Alessia Barela, Ippolito Chiarello, Pierpaolo Lovino, Paolo De Vita e Beniamino Marcone.

Il film sarà al cinema dal 30 aprile 2014, distribuito dall’Istituto Luce Cinecittà.