[youtube NnyFhSi5tPc]
Italy: love it, or leave it, presentato al Milano Film Festival, è il nuovo documentario di Gustav Hofer e Luca Ragazzi, già registi di Improvvisamente l’inverno scorso. Italy: love it, or leave it è un documentario ha saputo far parlare di sé grazie alla sua realisticità, alla sua ironia e al suo mostrare l’Italia di oggi attraverso gli occhi, l’esperienza e i sogni delle persone che la abitano.

Eletto Miglior film al Milano Film festival, dove ha ottenuto anche il Premio del pubblico e vincitore del Premio Giuria giovani al Festival di Annency, Italy: love it, or leave it è stato accolto positivamente sia dalla critica, sia dal pubblico.
Distribuito dalla Zalab, il documentario di Gustav Hofer e Luca Ragazzi è giunto nelle sale cinematografiche lo scorso 4 gennaio 2012 e ha raccontato a chi ha già avuto modo di vederlo al cinema il dubbio che assale molti giovani trentenni che nel nostro Paese, stentano a vivere e a programmare un futuro dignitoso.

Tutto parte da quanto i due registi, portavoce delle speranze, dei dubbi e delle perplessità dei giovani italiani, ricevono l’ordine di sfratto dal loro appartamento in affitto a Roma. Così, dopo aver assistito alla partenza di molti amici intenzionati a raggiungere mete estere più promettenti, i due si trovano a decidere quale strada prendere: Luca, in particolare, vorrebbe restare in Italia; a Gustav, invece, piacerebbe trasferirsi a Berlino.

Per decidere cos’è meglio fare, Gustav Hofer e Luca Ragazzi chiedono consiglio agli italiani che incrociano per le strade mentre viaggiano per il Paese a bordo della loro vecchia Cinquecento. Intervista dopo intervista, emerge il volto contraddittorio dell’Italia di oggi descritto da una serie di italiani d’eccezione tra i quali Andrea Camilleri, Ignazio Cutrò e Nichi Vendola.

  • Titolo: Italy: love it, or leave it
  • Anno: 2011
  • Durata: 75′
  • Genere: Documentario
  • Regia: Gustav Hofer, Luca Ragazzi
  • Sceneggiatura: Gustav Hofer, Luca Ragazzi
  • Produzione: Hiq production, Ndr-Arte, Wdr, Raitre
  • Distribuzione: Zalab
  • Uscita: 4 gennaio 2012