Tra i film più attesi di gennaio 2012 al cinema c’è L’arte di vincere, il film biografico/drammatico ispirato a una storia vera, raccontata per la prima volta da Michael Lewis nel romanzo Moneyball: The art of winning an unfair game.

Il film L’arte di vincere è girato dal regista Bennett Miller e si avvale di un cast composto da attori molto famosi, tra i quali Brad Pitt nelle parti del protagonista, il General manager degli Oakland Athletics, Billy Bane.

L’arte di vincere, che ha ricevuto quest’anno la nomination al Golden Globe come miglior film drammatico, sarà disponibile in tutte le sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo 27 gennaio 2012. La trama, come già anticipato, è ispirata a una storia vera ed è ambientata nel 2001, alla fine della stagione di baseball: gli Oakland Athletics sono stati sconfitti dai New York Yankees e hanno perso alcuni dei loro migliori giocatori a causa della fine del loro contratto.

Il General Manager della squadra, Billy Bane, si trova a dover fare i conti con una squadra da rimettere in sesto per la stagione successiva e il poco denaro a disposizione: dopo il fallimento della sua squadra, poi, tutto sembra ancora più difficile.

La svolta per il protagonista de L’arte di vincere di Bennett Miller, arriva con l’incontro di Peter Brand, un giovane laureato in economia a Yale con la passione per il baseball e in possesso di una teoria rivoluzionaria volta a valutare il valore dei giocatori.
Affascinato dalla teoria di Peter Brand, Billy Bane decide di metterlo alla prova, assumendolo come suo assistente e dando avvio a una fase di contrarietà e opposizione da parte degli altri dirigenti della squadra e degli esperti di baseball.

Con pochi soldi, Brand e Bane riescono a mettere su una squadra piena di potenziale che, però, stenta a decollare. Molti gli ostacoli da superare per giungere finalmente alla vittoria: i nuovi Oakland Athletics ci riusciranno?

Lascio a voi scoprirlo; vi anticipo soltanto che i commenti di chi ha già avuto modo di assistere in anteprima al film L’arte di vincere, presentato in Italia in occasione della 29° edizione del Torino Film Festival, sono entusiasmanti!

 

  • Titolo: L’arte di vincere
  • Titolo originale: Moneyball
  • Anno: 2011
  • Durata: 133′
  • Genere: biografico/drammatico
  • Regista: Bennett Miller
  • Soggetto: Michael Lewis, Stan Chervin
  • Sceneggiatura: Steven Zaillian, Aaron Sorkin
  • Casa di produzione: Michael De Luca Productions, Scott Rudin Productions, Specialty Films
  • Distribuzione italiana: Sony Pictures Italia
  • Cast: Brad Pitt, Jonah Hill, Philip Seymour Hoffman, Robin Wright, Chris Pratt, Casey Bond, Stephen Bishop, Royce Clayton, David Hutchison, Kathryn Morris, Kerris Dorsey