• Genere:Commedia, Drammatico
  • Regia:Wes Anderson
  • Sceneggiatura:Wes Anderson, Roman Coppola
  • Cast:Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray, Tilda Swinton, Harvey Keitel, Frances McDormand, Jason Schwartzman, Bob Balaban, Kara Hayward, Jared Gilman, Neal Huff, Jake Ryan, Charlie Kilgore, Tommy Nelson, Chandler Frantz
  • Distribuzione:Lucky Red
  • Produzione:American Empirical Pictures, Indian Paintbrush, Scott Rudin Productions
  • Durata:94 Min
  • Nazione e Anno:USA 2012

Ambientato in un’isola al largo delle coste del New England nell’estate del 1965, Moonrise Kingdom – una fuga d’amore racconta la storia di due dodicenni che si innamorano, stringono un patto segreto e fuggono insieme nella foresta. Mentre le autorità li cercano, una violenta tempesta al largo dell’isola sta per scatenarsi, e la pacifica comunità locale verrà messa completamente a soqquadro.
In tutto questo trambusto, ci troveremo di fronte ai vari personaggi che compongono la piccola comunità dell’isola, tra cui il Capitano Sharp (Bruce Willis), l’improbabile capo dei boy scout Randy Ward (Edward Norton), il comandante Pierce (Harvey Keitel) e i signori Bishop (Bill Murray e Frances McDormand).
Il regista Wes Anderson torna sul grande schermo con un nuovo film in stile “I Tenenbaum” in cui, il regista texano dirige star del calibro di Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray, Harvey Keitel, Frances McDormand e Tilda Swinton.

Film d’apertura all’ultimo Festival di Cannes, “Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore”  è stato scritto da Anderson con Roman Coppola, già collaboratori nel 2007 con “Il treno per il Darjeeling”.