Le riprese di Rush, il film che Ron Howard ha deciso di dedicare ad alcuni grandi piloti della Formula 1, inizieranno a breve. Sceneggiata da Peter Morgan, la pellicola giungerà nelle sale cinematografiche nel 2013 e vanta un cast di attori molto noti e apprezzati, tra i quali Pierfrancesco Favino, al suo secondo film con il regista dopo Angeli e Demoni, la pellicola ispirata all’omonimo best seller di Dan Brown.

L’attore italiano, che quest’anno abbiamo avuto modo di vedere al cinema anche in Acab di Stefano Sollima, ne L’industriale di Giuliano Montaldo e in Roamnzo di una strage di Marco tullio Giordana, in Rush di Ron Howard interpreterà il pilota svizzero Clay Regazzoni, deceduto in seguito a un incidente stradale nel 2006.

La pellicola, però, non sarà incentrata sulla vita di Clay e Pierfrancesco Favino non sarà, quindi, il protagonista anche se, comunque, ha ottenuto uno dei ruoli più importanti. Il ruolo principale nel nuovo film di Ron Howard, infatti, è stato assegnato a Daniel Brühl, nei panni del famoso pilota austriaco Niki Lauda.

La pellicola, infatti, sarà incentrata sulla rivalità tra Lauda e James Hunt e porterà sui grandi schermi il grave incidente che il primo subì nel 1976 sul circuito di Nürburgring, una vicenda che gli costò quasi la vita, e sulla sua formidabile ripresa fino alla gara per la finale di Formula 1 avvenuta sei settimane più tardi.

Nei panni del pilota James Hunt, in particolare, ci sarà Chris Hemsworth l’attore protagonista di Thor.
Per quanto riguarda la parte femminile del cast, tra le attrici che hanno ottenuto i ruoli più importanti, infine, ci sono Natalie Dormer, Olivia Wilde e Alexandra Maria Lara.