• Genere:Commedia
  • Regia:Nima Nourizadeh
  • Durata:88'
  • Nazione e Anno:USA 2012

Thomas, Costa e JB vogliono organizzare una festa a casa del primo per il suo 17esimo compleanno, visto che i suoi genitori sono fuori città. L’idea è di dar vita ad un evento memorabile che innalzi la scarsissima popolarità dei tre presso i compagni di scuola e magari fruttargli illustri accoppiamenti.

Il risultato però andrà oltre ogni loro intenzione e oltre ogni limite costituito dalla legge.

Project X è un’esilarante versione casalinga del mondo di Todd Phillips in cui i protagonisti, invece che compiere un’odissea di piacere in stato d’incoscienza, ricevono nel loro mondo ordinato e calibrato l’invasione di un caos che li libererà solo dopo averli demoliti.

Non a caso anche in questo film si ritrovano i caratteri base del regista di Road trip: ogni uomo è un adolescente e ogni adulto è un adolescente represso (l’unica differenza è tra chi vuole godere anche se fuori tempo massimo e chi cerca di reprimere il mondo a cui non appartiene più) e, all’insegna di un maschilismo mai nascosto, ogni donna è un oggetto del desiderio, un corpo sempre disponibile a patto di soddisfarne le richieste o di raggiungere un certo status.