• Genere:Thriller
  • Regia:Rodrigo Cortés
  • Sceneggiatura:Rodrigo Cortés
  • Cast:Robert De Niro, Sigourney Weaver, Cillian Murphy, Joely Richardson, Craig Roberts, Toby Jones, Elizabeth Olsen, Burn Gorman, Leonardo Sbaraglia, Karen David, Garrick Hagon
  • Distribuzione:01 Distribution
  • Produzione:Versus Entertainment, Cindy Cowan Entertainment
  • Durata:113
  • Nazione e Anno:Spagna, USA 2012

Il talentuoso regista spagnolo Rodrigo Cortés, dopo il grande successo riscosso dal suo asfissiante “Buried – Sepolto”, del 2010, torna dietro la macchina da presa per dirigere un thriller-horror psicologico con un cast da urlo e un plot molto intrigante.
Il film è stato presentato in anteprima all’ultimo Sundance Film Festival ed è uscito nelle sale statunitensi il 13 luglio scorso.

Da noi è appena arrivato e già è nei primi posti dei film più visti
Per questo suo nuovo lavoro,Rodrigo Cortés, ci propone una storia che indaga nel mondo del paranormale.

Non si tratta di un horror, ma un thriller che segue le vicende di due importanti ricercatori di fenomeni paranormali, Margaret Matheson (Sigourney Weaver) e il suo collaboratore Tom Buckley (Cillian Murphy).
Seguendo metodi rigorosamente scientifici, i due hanno smascherato decine di falsi lettori del pensiero, di cacciatori di fantasmi e di sedicenti guaritori. Tutto cambia quando Simon Silver (Robert De Niro) torna a sorpresa a trent’anni di distanza dalla sua ultima apparizione pubblica.

Si tratta di un leggendario sensitivo e guaritore che faceva il tutto esaurito ad ogni spettacolo, e che preferì ritirarsi dalle scene dopo un incidente collaterale: un suo detrattore venne colpito da infarto proprio mentre lo accusava a teatro, e persino Matheson, sua avversaria di un tempo, venne coinvolta personalmente durante un suo tentativo di smascherare Silver.
Ora che l’uomo è tornato, la ricercatrice ha paura e consiglia a Buckley di farsi da parte, mentre il giovane è deciso a smascherare Silver a tutti i costi, anche con l’aiuto dell’assistente .

Robert De Niro, nei panni del misterioso Simon Silver,  ha dichiarato che la preparazione al ruolo è stata alquanto difficoltosa e che si è trattato di uno dei più belli degli ultimi anni.