Era il 2008 e l’idea di un remake del cult Il corvo cominciò per la prima volta a circolare in rete. Oggi, a tre anni di distanza, quello che sembrava solo un progetto campato in aria comincia a prendere corpo. La conferma arriva dalla società produttrice Relativity Media, che in un comunicato stampa ufficiale ha presentato il regista che si posizionerà dietro la macchina da presa: Juan Carlos Fresnadillo. Per quanto riguarda il cast non c’è ancora nessuna notizia certa, ma un’ipotesi che nelle ultime ore ha cominciato a girare insistentemente in rete. Bradley Cooper, in arrivo nelle sale italiane con Limitless, avrebbe incontrato in Spagna proprio Fresnadillo per discutere della sua partecipazione, come protagonista. Nei prossimi giorni vedremo se la notizia verrà confermata, intanto sappiamo che la lavorazione dovrebbe prendere il via nell’autunno 2011 e il film arrivare nelle sale nel 2013.

Promettente regista spagnolo, Juan Carlos Fresnadillo ha spostato da qualche anno i suoi talenti a Hollywood. Dopo il successo della sua prima pellicola Intacto (2001), è stato infatti prescelto per dirigere 28 settimane dopo (2007), il seguito dell’horror di Danny Boyle 28 giorni dopo. Ora la notizia dell’arduo compito di riportare sul grande schermo un film che nel 1994 ha incassato ben 170 milioni di dollari in tutto il mondo. Tratto dal fumetto di James O’Barr, l’originale è stato diretto da Alex Proyas e interpretato da Brandon Lee, morto per un colpo di pistola accidentale sul set. Questa morte funesta ha contribuito ad aumentare in qualche modo il successo del film, rendendo Brandon Lee un’icona. Aspetto che rende ancora più difficile la scelta dell’attore che si farà carico del suo personaggio, Eric Draven.

La saga cinematografica dedicata al Corvo è composta già da altri tre film, di scarso successo, e da una serie TV Canadese. Per questo nuovo capitolo Fresnadillo collaborerà con Stephen Norrington alla stesura della sceneggiatura, che secondo gli sviluppi originali vede il protagonista tornare dalla morte per vendicare l’uccisione della sua fidanzata, trasformandosi in un giustiziere gotico e malinconico. Nel frattempo, prima di affrontare il reboot de Il corvo, il regista sta ultimando in post-produzione il suo terzo film, Intruders, con protagonista Clive Owen.