Si celebrano in questi giorni i 25 anni di Ritorno al futuro, uscito per la prima volta nelle sale con il primo episodio il 18 ottobre 1985 e segnava l’inizio di un mito.

Per l’occasione non mancano le celebrazioni dedicate a tutti gli appassionati di viaggi nel tempo. Infatti per l’occasione Micheal J. Fox ha girato un nuovo trailer, i 3 Ritorno al futuro usciranno in blue ray e, se ancora non bastasse, il film verrà proiettato nella nuova versione digitale 2k in sala solo per un giorno solo, il 27 ottobre.

Ritorno al futuro diretto e cosceneggiato (con Bob Gale che ebbe l’idea del soggetto) da Robert Zemeckis e prodotto da Steven Spielberg è il film che faceva rivivere i magnifici anni ’50 nel corso degli anni ’80 e ora i due miti si fondano e tornano sul grande schermo grazie alla nuova tecnologia.

L’evento suscita la nostalgia di chi con la trilogia è cresciuto, che conosce a memoria le battute, sogna di costruire la macchina del tempo e ogni volta che lo passano in tv non può fare a meno di guardarlo e discute con gli amici di quale sia il più bello tra i 3 film. Il primo Ritorno al futuro è un viaggio nel passato degli anni ’50, il secondo un viaggio nel futuro (l’ormai vicinissimo 2015) e infine nel terzo episodio si andava addirittura nel Far West.

In molti si sono augurati, e ora più che mai ci sono rumors su un quarto episodio, ma le fonbti ufficiali smentiscono e in fondo è meglio così, un quarto episodio dopo tanti anni e con le nuove tecnologie sarebbe troppo discordante rispetto ai 3 episodi appartenenti ormai al secolo scorso.

Per tutti gli appassionati di Marty McFly, di Doc e della DeLorean (sogno proibito di tanti futuri ingegneri) l’occasione è davvero imperdibile: Grande Giove!