Rocco Papaleo è un attore, cantante e regista italiano.

Nato a Lauria, in Basilicata, il 16 agosto 1958, si trasferisce a Roma per intraprendere gli studi universitari. Nella “città eterna” inizia a prendere i contatti col mondo dello spettacolo. Le sue primi apparizioni sono teatrali, infatti, è con l’opera teatrale “Sussurri rapidi” che debutta come attore. Sempre negli anni 80’, si fa conoscere dal grande pubblico recitando nel serial “Classe di ferro”, mentre nel 1989, con il film “Il male oscuro”, fa il suo debutto cinematografico. Dopo il drammatico “Senza pelle”, inizia nel 1995 con “I laureati” il sodalizio con il comico e regista  toscano Leonardo Pieraccioni, per il quale interpreterà altri 4 film. Negli anni 90’ interpreta svariati film, fra i quali “Cinque giorni di tempesta”, “Del perduto amore” e “Ferie d’agosto”, dove mostra in maniera inequivocabile le sue innate doti comiche. Nel 2000, invece, accanto ai tanti impegni televisivi e ai tanti film del filone “pieraccioniano”, riesce anche a recitare in film, quali “Il trasformista” o “Commediasexy”, che in maniera ironica, leggera e anche un po’ qualunquista interpretano nel migliore dei modi la realtà italiana. La svolta per Papaleo avviene nel 2010 quando dirige il suo primo film “Basilicata coast to coast”, col quale vince ben 3 David di Donatello, fra i quali quello per miglior regista esordiente.

Papaleo ha tanti meriti, il più importante è forse proprio quello di essere riuscito a debuttare alla regia all’età di 52 anni, svincolandosi così anche dal personaggio che si era creato, ovvero quello del caratterista lucano. Infine, è utile sottolineare che col film “Basilicata coast  to coast” Papaleo ha collaborato, insieme a film come “Benvenuti al sud” o “Nessuno mi può giudicare”, alla creazione di quello che potremmo definire il “secondo periodo aureo della commedia italiana”.

 

Filmografia

Attore

  • ·  “Il male oscuro”, regia di Mario Monicelli (1989)
  • ·  “Senza pelle”, regia di Alessandro D’Alatri (1994)
  • ·  “Con gli occhi chiusi”, regia di Francesca Archibugi (1994)
  • ·  ”I laureati”, regia di Leonardo Pieraccioni (1995)
  • ·  ”Ferie d’agosto”, regia di Paolo Virzì (1995)
  • ·  ”Il barbiere di Rio”, regia di Giovanni Veronesi (1996)
  • ·  ”I virtuali”, regia di Luca Mazzieri e Marco Mazzieri (1996)
  • ·  ”Cresceranno i carciofi a Mimongo”, regia di Fulvio Ottaviano (1996)
  • ·  “Cinque giorni di tempesta”, regia di Francesco Calogero (1997)
  • ·  ”Viola bacia tutti”, regia di Giovanni Veronesi (1998)
  • ·  ”Del perduto amore”, regia di Michele Placido (1998)
  • ·  ”La bomba”, regia di Giulio Base (1999)
  • ·  ”Voglio stare sotto al letto”, regia di Bruno Colella (1999)
  • ·  ”Volesse il cielo”, regia di Vincenzo Salemme (2002)
  • ·  ”Il trasformista”, regia di Luca Barbareschi (2002)
  • ·  ”Il paradiso all’improvviso”, regia di Leonardo Pieraccioni (2003)
  • ·  ”Il pranzo della domenica”, regia di Carlo Vanzina (2003)
  • ·  “Che ne sarà di noi”, di Giovanni Veronesi (2004)
  • ·  ”Ti amo in tutte le lingue del mondo”, regia di Leonardo Pieraccioni (2005)
  • ·  ”Commediasexi”, regia di Alessandro D’Alatri (2006)
  • ·  ”Non prendere impegni stasera”, regia di Gianluca Maria Tavarelli (2006)
  • ·  ”Una moglie bellissima”, regia di Leonardo Pieraccioni (2007)
  • ·  “Non c’è più niente da fare”, regia di Emanuele Barresi e Alessandro Izzo (2007)
  • ·  “All Human Rights for All”, regia di Paolo Catella, Daniele Cini et alii (2008)
  • ·  “Mejor que Nunca”, regia di Dolore Payàs (2008)
  • ·  ”L’amore non basta”, regia di Stefano Chiantini (2008)
  • ·  ”Non c’è più niente da fare”, regia di Emanuele Barresi (2008)
  • ·  ”Cado dalle nubi”, regia di Gennaro Nunziante (2009)
  • ·  ”Io & Marilyn”, regia di Leonardo Pieraccioni (2009)
  • ·  “Due vite per caso”, regia di Alessandro Aronadio (2010)
  • ·  ”Amalfi”, regia di Hiroshi Nishitani (2010)
  • ·  ”Basilicata coast to coast”, regia di Rocco Papaleo (2010)
  • ·  ”Che bella giornata”, regia di Gennaro Nunziante (2011)
  • ·  ”Nessuno mi può giudicare ”, regia di Massimiliano Bruno (2011)

Regista

  • ·  ”Basilicata coast to coast” (2010)

Sceneggiatore

  • ·  ”Viola bacia tutti”, regia di Giovanni Veronesi (1998)
  • ·  ”Basilicata Coast to Coast”, regia di Rocco Papaleo (2010)

Televisione

Attore

  • ·  ”Classe di ferro” (1988-1990)
  • ·  ”Quelli della speciale” (1992)
  • ·  ”Padre Pio – Tra cielo e terra” (2000)
  • ·  ”Vola Sciusciù” (2000)
  • ·  ”Giornalisti” (2000)
  • ·  “Cuore di donna” (2002)
  • ·  “Cuore contro cuore” (2004)
  • ·  “Le Cri” (2006)

·  “Tigri di carta” (2008)