San Valentino, la festa degli innamorati, la festa più romantica di tutto l’anno. Perché allora non decidere di trascorrere con la persona amata una serata semplice in compagnia di un bel film d’amore? La storia del cinema ci offre davvero molte storie d’amore, storie romantiche, commoventi, emozionanti, passionali, storie venate da un pizzico di drammaticità, storie strappalacrime perfette per i cuori che necessitano di sentimenti ancora più intensi, ma anche storie semplici e leggere, piccole commedie d’amore intrise di miele. Non avete insomma che l’imbarazzo della scelta.

Per questo San Valentino vogliamo allora offrirvi una breve rassegna delle dieci storie d’amore più belle di tutta la storia del cinema. Scegliete tra queste la pellicola da vedere insieme stasera alla persona amata e vedrete che non potrete pentirvene affatto.

“Love story”, film del 1970 diretto da Arthur Hiller con Ali MacGraw e Ryan O’Neal, è il film d’amore per eccellenza, un film drammatico e ricco di sofferenza ma anche un film che parla dell’amore vero, quell’amore puro destinato a vivere per sempre. Questa è una storia d’amore intensa bloccata purtroppo dalla malattia di lei, la leucemia, un film un po’ strappalacrime dobbiamo ammetterlo che ci aiuta però a comprendere quella frase “prometto di amarti nel bene e nel male, in salute e in malattia, finché morte non ci separi” e potremmo aggiungere anche oltre.

“Il tempo delle mele”, film del 1980 diretto da Claude Pinoteau con Sophie Marceau, è la pellicola perfetta per tutti coloro che sono alla ricerca di una commedia semplice e leggera, una commedia capace di farci ripercorrere le emozioni del primo amore adolescenziale. Vic è infatti una giovane ragazza di quattordici anni alle prese con il primo intenso amore e con le prime palpitanti emozioni.

“Dirty Dancing”, film del 1987 diretto da Emile Ardolino con Patrick Swayze e Jennifer Grey, è una delle pellicole d’amore più amate di tutti i tempi, una di quelle pellicole considerate ormai immortali. Questa è la storia della giovane Francis meglio conosciuta da tutti come Baby che si innamora di un ballerino che lavora nel club per vacanze in cui lei e la sua famiglia hanno deciso di trascorrere le ferie estive. Un mix di sentimenti, musica e passi di danza venato di romanticismo e passione.

Ghost – Fantasma”, film del 1990 diretto da Jerry Zucker con Demi Moore e Patrick Swayze, è la pellicola perfetta per tutti coloro che sono alla ricerca dell’amore vero, quell’amore che riesce a superare ogni confine, anche il labile confine tra la vita e la morte. Dopo che Sam viene ucciso da un ladruncolo ingaggiato da un suo collaboratore il suo fantasma rimane intrappolato in questo mondo, Sam infatti non ha alcuna intenzione di abbandonare così l’amore della sua vita.

“Pretty woman”, film del 1990 diretto da Garry Marshall con Julia Roberts e Richard Gere, è una commedia d’amore davvero insolita, fresca, allegra, divertente e ovviamente romantica, una commedia perfetta per tutti coloro che sanno con certezza che l’amore può arrivare anche in modo del tutto inaspettato ed essere intenso anche tra persone apparentemente distanti tra loro. Questa infatti è la storia d’amore tra un attraente e ricco uomo di affari e una prostituta, la pellicola che ha portato al successo la bellissima Julia Roberts.

“City of angels”, film del 1998 diretto da Brad Silberling con Meg Ryan e Nicolas Cage, è un film intenso ed appassionante che ci fa capire quanto l’amore sia l’ingrediente più importante delle nostre vite. Un angelo della morte decide di cadere per stare accanto alla donna di cui si è innamorato, un amore intenso e profondo che però è destinato a durare davvero pochissimo. Anche nella sua brevità l’amore vero però trova un senso, vale la pena di vivere anche solo un secondo pur di assaporarlo.

Notting Hill”, film del 1999 diretto da Roger Michell con Julia Roberts e Hugh Grant, è una commedia per tutti gli inguaribili romantici che credono che l’amore possa trovarsi proprio dietro l’angolo, per tutte quelle persone disposte a tutto pur di non farlo spegnere, per tutte quelle persone che credono che il vero amore è per sempre. Questa è la storia del bizzarro incontro tra un libraio di Notting Hill e una famosissima attrice, un amore destinato a crescere giorno dopo giorno e a non finire mai.

“Se scappi ti sposo”, film del 1999 diretto da Garry Marshall con Julia Roberts e Richard Gere, è un film leggero e semplice ma davvero emozionante. Questa è la storia di una donna che arriva sempre a pochi passi dal matrimonio ma che poi, in preda alla paura, fugge. Un giornalista decide di scoprire la verità su questa storia ma alla fine si innamora follemente di questa strana donna facendola innamorare a sua volta. Una commedia ironica e leggera capace però di sorprendere i nostri cuori.

“Lezioni di cioccolato”, film del 2007 diretto da Claudio Cupellini con Luca Argentero e  Violante Placido, è un film perfetto per coloro che vogliono scoprire cosa sia il vero amore divertendosi e ridendo, una commedia infatti davvero allegra che vi farà capire che anche le persone più ciniche non sono immuni al vero amore.

Tutto l’amore del mondo”, film del 2010 diretto da Riccardo Grandi con Nicolas Vaporidis e Ana Caterina Morariu, è un film semplice e leggero, un film d’amore senza troppe pretese che vuole solo essere un inno all’innamoramento, la commedia perfetta per coloro che vogliono vivere emozioni semplici ma allo stesso tempo anche molto intense.