• Genere:Drammatico
  • Regia:Pino Borselli
  • Cast:Raffaele Castria - Pino Borselli - Linda Manganelli - Alberto Caneva - Patrizio Cigliano - Mimmo La Rana - Bruno Conti - Giancarlo Martini - Ciro Damiano - Luca Battagello - Sebastiano Tringali
  • Durata:80 minuti
  • Nazione e Anno:Italia 2009

Nella Città Eterna, tra le mura antiche dell’acquedotto romano e la tangenziale, c’è un quartiere popolare, caotico, multi-etnico e degradato ma ricco di vita che fa da sfondo alla leggenda del magico incontro tra uno sciamano metropolitano e una giovane donna stanca di vivere.
Lo sciamano metropolitano ascolta in silenzio le storie dei personaggi insoliti e stravaganti del quartiere che si rivolgono a lui perché lui è uno dei pochi rimasti che ancora sa ascoltare.

Pino Borselli nasce artisticamente come illustratore e fumettista, collaborando a varie riviste italiane quali Frigidaire, Il Grifo, Blu. Frequenta il Corso biennale di Sceneggiatura e Regia (televisione, cinema) presso la Libera Università del Cinema di Roma e realizza, come autore e regista diversi video per spettacoli teatrali e vari cortometraggi tra cui: “Confesso”: vincitore del Premio Certenotti al Bizzarro Film Festival 2006, “Flatus:in 16mm vincitore del fotogramma d’oro a Castrocaro e del premio della critica e del pubblico al festival di Mannheim in Germania del 1993. Selezionato al festival di Venezia del 1993, 7 brevi cortometraggi prodotti dal Comune di Roma per la manifestazione “Visioni Periferiche” del 2003, Il videoclip musicale “Radiotatam”, della band rock Tamtamsonik, presentato al GiffoniFilmFestival e premiato al MEI (Meeting delle etichette indipendenti) nel 2003. Ha lavorato con Roberto Benigni come consulente per storyboard e proposte alle regia di alcune scene del film “La Tigre e la Neve”. Vive e lavora a Roma.