In occasione della presentazione dell’anteprima in Francia del nuovo film di Martin Scorsese, Hugo Cabret 3D, il regista Michel Gondry, autore di numerosi film di successo (Se mi lasci ti cancello, L’arte del sogno, Be Kind Rewind – Gli acchiappafilm) ha deciso di regalare al grande regista un piccolo omaggio: il suo remake domestico, della durata di soli due minuti, di uno dei film più noti realizzati da Martin Scorsese, Taxi Driver.

Il remake di Taxi Driver di Michel Gondry, in particolare, è stato da lui scritto, girato e interpretato: si tratta, quindi, di una versione amatoriale del film, realizzata sullo stile di una famosa pellicola di Michel Gondry, Be Kind Rewind – Gli acchiappafilm. Nella pellicola, in particolare, un gruppo di giovani appassionati di cinema faceva dei remake domestici dei grandi classici della storia cinematografica, realizzando le scene più importanti dei film scelti con ciò che avevano a portata di mano.

Come i protagonisti del film Be Kind Rewind – Gli acchiappafilm, Michel Gondry ha scelto alcune delle scene principali di Taxi Driver e le ha riproposte al regista e al grande pubblico mostrandole in versione “domestica”, dando sfogo alla sua creatività e smorzando le scene più angoscianti con un tocco di fantasia. È così, per esempio, che il vomito è diventato colore a tempera e i proiettili sono stati sostituiti da matite.

Per vedere il remake domestico di due minuti di Taxi Driver realizzato dal regista francese Michel Gondry è possibile collegarsi al link dedicato su Youtube.

Buona visione!

 

ph. Thierry Caro