• Genere:Azione
  • Regia:James Mangold
  • Cast:Hugh Jackman, Naturi Naughton, Kelly Hu, Ken Watanabe, Will Yun Lee
  • Nazione e Anno:USA 2013

Christopher McQuairre (I soliti sospetti) ha scritto la sceneggiatura di X-Men Origins: Wolverine 2, basata vagamente sulla miniserie a fumetti degli anni ottanta scritta da Chris Claremont e Frank Miller.
Nel comic Wolverine si dirige in Giappone per seguire la sua amante Mariko Yashida. Quando arriva, scopre che è stata costretta a sposare un freddo uomo d’affari che abusa di lei. Wolverine cerca si aiutarla a fuggire inimicandosi il padre di Mariko, Lord Shingen Harada, che lo droga e lo sfida a duello, ma Logan riesce comunque a sconfiggerlo. In questa miniserie Wolverine si trova inoltre ad affrontare The Hand (La Mano), la setta criminale composta da ninja.
A differenza del fumetto, Wolverine avrà una storia d’amore con un’attrice giapponese. Non è ancora chiaro se la protagonista sarà figlia di un criminale o sposata ad un uomo violento.
Dopo l’abbandono dalla corsa per la sedia di regista da parte di Robert Schwentke, la Warner è rimasta con due candidati: David Slade e Darren Aronofsky.