• Genere:Documentario
  • Regia:Alberto Fasulo
  • Sceneggiatura:Alberto Fasulo, Carlo Arciero, Enrico Vecchi, Branko Zavrsan
  • Cast:Branko Zavrsan
  • Distribuzione:Tucker Film
  • Produzione:Nefertiti Film, Focus Media, in collaborazione con Rai Cinema
  • Nazione e Anno:Italia, Croazia 2013

Branko è un ex professore di Rijeka, in Croazia. Da qualche mese ha cambiato lavoro e si è trasferito in Italia: adesso per campare fa il camionista e guadagna tre volte tanto rispetto al passato.

Educato nella filosofia de «Il lavoro nobilita l’uomo», Branko racconta la sua personale esperienza da uomo di cultura a camionista, un lavoro completamente diverso da quello fatto finora, una professione che non prevede l’interazione con gli altri, ma che è alienante, spesso schiavizzante.

Ma la sua buona volontà e la sua ostinazione non gli fanno pesare questo cambiamento e, intanto, guarda e spera in un futuro migliore.

Tir è un documentario scritto e diretto da Alberto Fasulo in collaborazione con Carlo Arciero, Enrico Vecchi e con lo stesso Branko Zavrsan, l’ex professore oggi camionista. Uno spaccato della società in tempi di crisi, di quanto sia necessario essere flessibili, rinunciando spesso anche ai propri ideali e alla propria professione.

Un viaggio a bordo dei tempi che cambiano per forza e per necessità, un ritratto e una storia comune a molte altre persone che sono arrivate in Italia con la speranza di avere una vita diversa, migliore rispetto a quella vissuta in patria. Ma i costi sono altissimi, e occorre rinunciare a tanto, a volte anche a tutto ciò che fa parte del proprio passato per andare avanti.

Tir sarà nelle sale italiane a partire dal prossimo 27 febbraio 2014.